Difesa

La difesa può essere suddivisa in due categorie:

  • MGA Autodifesa
  • Extreme defence

Difesa Personale

Con autodifesa o difesa personale si indica la capacità di difendersi dai pericoli e dalle minacce alla propria integrità fisica o psichica.
Essa può consistere anche nel saper gestire o evitare una disputa tra individui prima che essi, per svariati motivi, possano giungere ad uno scontro. Generalmente, gli ordinamenti giuridici moderni prevedono una scriminante collegata all’esercizio della difesa personale (ossia la legittima difesa) ma solo a precise condizioni e presupposti.
La difesa personale comprende tecnica, strategia e tattica combinabili tra di loro per la difesa contro aggressioni e/o attacchi, a livello fisico, psicologico e verbale. In tema di autodifesa un concetto molto importate è quello della prevenzione che serve ad evitare inutili situazioni di rischio per la persona. La difesa personale deve quindi essere vista come una cultura di prevenzione adatta a tutti. Lo studio della difesa personale ha anche lo scopo di aumentare la fiducia in sé stessi e di far conoscere i vari tipi di pericolo.
L’attività si basa su due concetti essenziali; essere preparati e agire solo per difesa e mai per offesa (nel rispetto delle norme vigenti).
Nella difesa personale a differenza che negli sport da combattimento/arti marziali agonistiche non esistono tecniche proibite e mentre l’allenamento sportivo prepara l’atleta ad affrontare incontri molto lunghi, l’autodifesa prepara ad affrontare scontri che magari possono durare pochi secondi.

MGA Autodifesa

Il Metodo Globale di autodifesa (M.G.A.) è un programma tecnico multidisciplinare pensato per fornire ai suoi praticanti un valido sistema di difesa che si basa sui principi di flessibilità su cui si fondano tutte le arti marziali. Riproduce una bilanciata sintesi delle tecniche più efficaci tratte dalle discipline di combattimento volte alla difesa, trasformando a proprio vantaggio le energie impiegate dall’aggressore.
Il bisogno di unificare i vari sistemi di applicazione della difesa personale delle varie discipline da combattimento, ha indotto la FIJLKAM, a immaginare un sistema integrato che ne potesse contenere ed ricavare le caratteristiche principali.
L’esperienza, la tradizione marziale e le capacità tecniche, hanno offerto gli elementi necessari per poter creare un adeguato e moderno sistema di difesa dei vari settori, Judo, Karate, Lotta, Aikido, Ju Jitsu. Così nasce M.G.A., il Metodo Globale Autodifesa ragionato e sviluppato come sistema da offrire, nei vari livelli di apprendimento, a gente comune.

Extreme Defence

A differenza dell’MGA introduce tecniche invasive da utilizzare solo in situazione di grave pericolo e dal quale non c’è via di fuga.